Il regista greco Alexandros Romanos Lizardos (Αλέξανδρος Ρωμανός Ευστάθιος Λιζάρδος), ospite dell’attrice Nadia Kontogeorgi (Νάντια Κοντογιώργη), ha raccontato la mia storia e non solo. Il suo intervento è avvenuto durante la trasmissione quotidiana d’intrattenimento Flert (Φλερτ), sul primo canale della tv pubblica greca ERT1 (ερτ1).

Come si può ascoltare nel video in basso, ha parlato della campagna contro il bodyshaming Curvy… e sto, mostrando l’articolo sulla mia esperienza da ragazza curvy su Io Donna e mi ha intervistato sugli haters che mi hanno insultato online.

Ha raccontato la campagna di Terre des hommes Italia per cui ho prestato la faccia come testimonial per la petizione Una statua per le bambine, lo scatto d’autore dell’artista francese Nordine Sajot per la serie fotografica 07 Dolori e ripropone lo shooting prodotto da Vanessa Arciero (blog So Fashion) oltre al trailer del sito Air Quotes realizzato dal regista Daniele Santonicola.

Ecco l’intervento:

Qui si trova il video integrale della puntata del programma Φλερτ in onda sul primo canale della TV pubblica greca ερτ1 del 15 luglio 2020 condotto dall’attrice Nadia Kontogeorgi (Νάντια Κοντογιώργη) in cui il regista Alexandros Romanos Lizardos (Αλέξανδρος Ρωμανός Ευστάθιος Λιζάρδος) commenta la mia intervista per “Curvy… e sto“.