Il Monte-Carlo TV Festival, l'evento più glam e prestigioso d'Europa legato alle serie tv, dal 2016 mi ha coinvolto nella giuria di preselezione fiction e nel 2020 come regional advisor per l'edizione numero 60

Dal 2016 faccio parte della giuria di Preselezione fiction al Monte-Carlo TV Festival, l’evento più prestigioso in Europa legato alle serie tv e presieduto dal Principe Alberto II di Monaco. Da oltre dieci anni un giornalista italiano non veniva invitato a diventare membro della commissione e poter così preselezionare i titoli migliori da presentare in concorso.

I posti riservati alla giuria durante la cerimonia di chiusura
del Festival della TV di Monte-Carlo

L’edizione 60 del Festival della TV di Monte-Carlo – nel 2020 – è uno degli eventi mondani già fissato da mesi in agenda dallo showbusiness di Hollywood.

Di fatto si tratta dell’unico appuntamento per cui le star d’oltreoceano si mettono in fila, comportandosi inaspettatamente da fan dei reali monegaschi.

Sul red carpet dell’attesissimo evento si sono avvicendati nomi altisonanti del mondo dello spettacolo, da Jerry Bruckheimer a Michael Douglas. Non solo Premi Oscar e Premi Nobel, insomma.

Ogni anno viene attribuita la Ninfa di cristallo, massimo riconoscimento a carriere illustri, da Helen Mirren a Donald Sutherland.

L’elenco dei giurati per la preselezione fiction del Festival della TV di Monte-Carlo